Humanitas Gradenigo: visite ed esami si possono prenotare in Ospedale Il Centro prelievi aperto anche domenica 21 febbraio (dalle 7,30 alle 10)

Per essere ancora più vicino alle esigenze del territorio e sempre rispettando la sicurezza di pazienti e operatori, Humanitas Gradenigo consente di prenotare visite ed esami direttamente allo sportello (ingresso da corso Regina Margherita 10) e apre il Centro prelievi una domenica al mese.

 

Dallo scorso lunedì 8 febbraio, in Humanitas Gradenigo è nuovamente possibile prenotare visite ed esami direttamente in ospedale e in tutta sicurezza.

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 14 alle 17,30 con ingresso da corso Regina Margherita 10, ci si può rivolgere agli sportelli del CUP per prenotare visite ed esami, in convenzione con il Servizio sanitario nazionale (sempre muniti di impegnativa) o in Libera professione.

Ancora dallo scorso 8 febbraio e sempre per garantire la massima sicurezza di pazienti e operatori, l’ingresso di via Fontanesi 2/F osserva un orario di apertura più esteso (dalle ore 6,45 alle 16) che viene riservato alle seguenti prestazioni: Terapie anticoagulanti (TAO), prelievi, chirurgia ambulatoriale, prericoveri, ritiro referti, tampone naso-faringeo.

Oltre che direttamente allo sportello, visite ed esami possono continuare a essere prenotate attraverso il numero telefonico unico (011.1910.1010) o il sito web dell’Ospedale (www.gradenigo.it/prenotazioni).

E per essere ancora più vicino alle esigenze del territorio, Humanitas Gradenigo apre il Centro prelievi una domenica al mese e, nell’occasione, effettua tamponi molecolari, test sierologici e, naturalmente, prelievi. Il Centro prelievi aprirà domenica 21 febbraio, dalle ore 7,30 alle 10, sempre con ingresso da corso Regina Margherita 10. L’appuntamento di marzo è invece in programma per domenica 14, sempre con gli stessi orari.

Per accedere al Centro prelievi di Humanitas Gradenigo nei giorni indicati è però necessaria la prenotazione: si può telefonare al numero unico 011.1910.1010 oppure andare online sul sito www.gradenigo.it, sempre selezionando la sezione “prenotazioni” in alto a destra.

Come noto, già dalla scorsa primavera, Humanitas Gradenigo rivolge la massima attenzione ai percorsi dedicati ai propri pazienti: ciascun ingresso dell’Ospedale è dotato di check point con misurazione della temperatura, lavaggio delle mani con soluzione idroalcolica e domande di screening. Tutta l’area ambulatoriale risulta inoltre separata dai percorsi di ricovero e di Pronto soccorso dell’Ospedale.

Tra il mese di gennaio e l’inizio di febbraio, come tutti gli altri ospedali piemontesi, anche Humanitas Gradenigo ha provveduto a somministrare il vaccino anti Covid-19 al proprio personale. Un’ulteriore misura di protezione per tutta la comunità di pazienti dell’Ospedale.