Chirurgia laparoscopia e mininvasiva: la dottoressa Bellomo docente ACOI

Al via il corso di “Chirurgia di parete” che vedrà in sala operatoria il chirurgo generale di Humanitas Gradenigo

 

Ancora una volta la Chirurgia mininvasiva di Humanitas Gradenigo fa scuola. Merito della dottoressa Maria Paola Bellomo che, anche quest’anno, figura tra i chirurghi docenti della scuola nazionale ACOI (Associazione chirurghi ospedalieri italiani) di chirurgia laparoscopia e mininvasiva, diretta dalla dottoressa Micaela Piccoli del Nuovo ospedale civile Sant’Agostino Estense di Baggiovara (Modena).

 

Lunedì 19 aprile è iniziato in forma di webinar il primo modulo del corso avanzato di “Chirurgia di parete”, che si articolerà in sei appuntamenti. A settembre, durante la parte pratica del corso, la dottoressa Bellomo eseguirà alcuni interventi in sala operatoria, mentre subito dopo svolgerà un’attività di supervisione sui due chirurghi che in autunno realizzeranno il loro tirocinio in Humanitas Gradenigo per acquisire le tecniche di chirurgia laparoscopica per ernie e laparoceli. Il corso si concluderà a fine dicembre.