Tendinite di De Quervain

La Tendinite di De Quervain è una patologia della mano che avviene quando i tendini che estendono e allontanano il pollice dalle altre dita della mano si infiammano.

 

Che cos’è la Tendinite di De Quervain?

La Tendinite di De Quervain è un’infiammazione dei tendini che estendono e allontanano il pollice dalle altre dita della mano. Provoca dolore molto intenso al polso e alla base del pollice durante i movimenti di presa e complica lo svolgimento delle più semplici attività quotidiane.

Difficilmente la Tendinite di De Quervain si risolve in modo spontaneo ma tende a diventare cronica.

 

Come si cura la Tendinite di De Quervain?

Si comincia con il trattamento conservativo (tutore ed eventuale infiltrazione corticosteroidea) e, se non basta, si esegue l’intervento chirurgico (dura circa dieci minuti in anestesia locale e in regime ambulatoriale) che libera i tendini attraverso una piccola incisione sul polso.

Alcuni semplici esercizi di fisioterapia favoriranno la guarigione dei tendini infiammati.