Orticaria

Che cos’è l’orticaria?

L’orticaria è un disturbo a carico della pelle che si manifesta con un’improvvisa eruzione cutanea caratterizzata da pomfi rossi o di colore chiaro, le cui dimensioni possono essere variabili e che in genere causano prurito, fastidio o dolore. Può essere acuta o cronica.

L’orticaria è una delle più comuni manifestazioni legate alla presenza di allergia.

Quali sono le cause dell’orticaria?

Il meccanismo che conduce all’orticaria non è ancora del tutto chiaro. La malattia è innescata dalla reazione dei mastociti, cellule della pelle, che in alcune condizioni effettuano un rilascio di istamina; questa sostanza fa dilatare i piccoli vasi sanguigni, con fuoriuscita di siero nel derma e conseguente formazione dei pomfi. I meccanismi infiammatori possono essere attivati da fattori quali alimenti, farmaci, batteri, virus, patologie, stress o depressione.

Quali sono i sintomi dell’orticaria?

I sintomi possono variare a seconda del paziente, sono comunque sintomi comuni la presenza di pomfi, il prurito nell’area colpita e il dolore.

Come si effettua la diagnosi?

La diagnosi è clinica e viene effettuata nel corso di una visita specialistica.