Influenza

Che cos’è l’influenza?

L’influenza è una malattia infettiva acuta, che in genere dura dai 5 ai 7 giorni. È una malattia contagiosa che tende a regredire spontaneamente.

Quali sono le cause dell’influenza?

L’influenza è causata da un virus.

Quali sono i sintomi dell’influenza?

I sintomi dell’influenza variano a seconda degli anni. In genere i sintomi più comuni sono:

  • Febbre
  • Dolori muscolari e articolari
  • Brividi
  • Sudorazione
  • Mal di testa
  • Mal di gola
  • Congestione nasale
  • Tosse secca
  • Stanchezza 

Come si effettua la diagnosi?

L’influenza è facilmente riconoscibile e per la diagnosi è sufficiente una visita dal medico di medicina generale.

Trattamenti

La sindrome influenzale guarisce da sola nel giro di una settimana; è bene però prestare particolare attenzione al rischio di complicanze nei soggetti anziani, nei pazienti con patologie croniche e nei bambini.

Può essere trattata con opportuni farmaci (per esempio antipiretici per abbassare la febbre e analgesici contro i dolori muscolari), sia nelle forme con infiammazione delle alte vie aeree sia in quelle che hanno carattere gastroenterologico. È bene poi riposare a idratarsi: i liquidi infatti aiutano a reintegrare i liquidi persi in caso di febbre o diarrea.

In presenza di complicanze, come una febbre che perdura per 5 giorni senza che i farmaci facciano effetto, è bene consultare il medico per valutare se necessario recarsi in Pronto soccorso.