Urine scure

Le urine possono apparire più scure del consueto per la presenza di bile, melanina, emoglobina e mioglobina oppure per sostanze di scarto di alcuni farmaci o per condizioni come disidratazione. Le urine scure spesso sono anche torbide e maleodoranti.

Quali patologie possono essere associate alle urine scure?

Le urine scure sono spesso legate a patologie a carico dell’apparato urinario o che lo coinvolgono, come infezioni, infiammazioni, tumori a fegato e reni.

Alcune delle patologie associate a questa condizione sono:

  • Calcoli cistifellea
  • Calcoli renali
  • Cistite
  • Clamidia
  • Colecistite
  • Epatite
  • Favismo
  • Gonorrea
  • Insufficienza renale
  • Ittero
  • Nefrite
  • Peritonite
  • Tumore al fegato
  • Tumore al rene
  • Uretrite

Cosa fare in caso di urine scure?

In caso di urine scure è consigliabile consultare il proprio medico, che potrebbe suggerire un approfondimento diagnostico mediante esame delle urine e urinocoltura. Solo individuando la causa all’origine della urine scure, è possibile intervenire in maniera efficace e opportuna.