Pitting ungueale

Il pitting ungueale è un’alterazione della lamina ungueale, la superficie esterna dell’unghia, e si caratterizza per la comparsa di piccole depressioni puntiformi nella parte più superficiale della lamina. In sua presenza l’unghia assomiglia a un “ditale da sarta”.

Le cause sono riconducibili a un’alterazione del processo di cheratinizzazione della matrice ungueale, che porta alla formazione della lamina.

Quali malattie possono essere associate a pitting ungueale?

Le patologie che possono risultare associate questa condizione sono:

  • Alopecia areata
  • Dermatite
  • Eczema
  • Lichen planus
  • Psoriasi

Si ricorda che l’elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico.

Cosa fare in caso di pitting ungueale?

In presenza di questo sintomo è bene chiedere consiglio al medico o al dermatologo, al fine di ricevere le indicazioni più opportune in merito al trattamento. Meglio evitare i rimedi “fai da te” perché potrebbero peggiorare la condizione.