Perdita di coordinazione dei movimenti

La perdita di coordinazione dei movimenti è un difetto della coordinazione dei muscoli che si manifesta con movimenti irregolari e mancanza di equilibrio in posizione statica. Il soggetto che ne soffre non è però affetto da lesioni paralitiche e conserva la propria forza muscolare.

Quali patologie possono essere associate alla perdita di coordinazione dei movimenti?

Alcune delle patologie che possono essere associate a questa condizione sono:

  • Attacco ischemico transitorio
  • Disturbi neurologici
  • Encefalite
  • Emorragia cerebrale
  • Ictus
  • Intossicazione da monossido di carbonio
  • Malattia di Wilson
  • Rabbia
  • Sifilide
  • Toxoplasmosi
  • Tripanosomiasi africana

 

Come si cura la perdita di coordinazione dei movimenti?

La perdita di coordinazione dei movimenti è un disturbo serio e pertanto non va sottovalutato. Qualora insorga è bene consultare il medico che predisporrà gli accertamenti necessari al fine di individuare la causa ed eventualmente i trattamenti più adatti.