Il nodulo è una formazione fisiologica o patologica, che in genere ha forma tondeggiante, consistenza duro-elastica ed è palpabile.

I noduli di natura patologica possono essere legati a un processo infiammatorio, come nel caso di acne, geloni, artrite reumatoide, tendinite; a un’infezione (come accade nella follicolite) oppure possono avere origine neoplastica (più comunemente nel seno, nel polmone e nella tiroide). Noduli solidi e palpabili possono inoltre formarsi su tendini e muscoli in seguito a traumi.

Quali malattie si possono associare al nodulo? 

Alcune delle patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Acne
  • Artrite
  • Artrite reumatoide
  • Artrosi
  • Calazio
  • Cancro al seno
  • Cancro alla prostata
  • Cisti
  • Fibroma
  • Follicolite
  • Geloni
  • Gozzo
  • Ipertiroidismo
  • Lipoma
  • Nevi
  • Noduli della tiroide
  • Orzaiolo
  • Tendinite
  • Tenosinovite
  • Trauma
  • Tripanosomiasi africana
  • Tumore ai testicoli
  • Tumore al polmone
  • Tumore della tiroide
  • Tumore delle ghiandole salivari
  • Verruche

Come si cura il nodulo? 

In presenza di un nodulo è fondamentale rivolgersi al medico, al fine di individuare le cause responsabili e – laddove necessario – impostare un trattamento mirato.
I noduli di origine neoplastica in genere vengono asportati chirurgicamente e analizzati con un esame istologico, al fine di comprenderne la natura benigna o maligna.