Gonfiore in sede anale

Questo disturbo può interessare una zona circoscritta o più ampia dell’area anale. Oltre al gonfiore possono aversi anche prurito e dolore, spesso in corrispondenza dell’evacuazione, e alterazioni a carico della pelle.

Il gonfiore in sede anale può essere dovuto a un’infezione, a un disturbo funzionale o alla presenza di tumore al colon-retto o all’ano. 

Quali patologie possono essere associate al gonfiore in sede anale?

Alcune delle patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Ascesso perianale
  • Condilomi
  • Emorroidi
  • Morbo di Crohn
  • Stitichezza
  • Tumore del colon-retto
  • Tumore dell’ano

Come si cura il gonfiore in sede anale? 

In caso di gonfiore anale è bene consultare il medico, al fine di individuarne le cause e predisporre così il trattamento più appropriato.