Esantema

L’esantema è un’eruzione cutanea, la pelle può apparire arrossata, ispessita o piena di vescicole, con dolore o bruciore. Può avere esordio improvviso oppure graduale.

Quali patologie possono essere associate all’esantema?

Alcune delle patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Allergie
  • Dermatite da contatto
  • Ebola
  • Fuoco di Sant’Antonio
  • Mollusco contagioso
  • Mononucleosi
  • Morbillo
  • Rosolia
  • Scarlattina
  • Sepsi
  • Sifilide
  • Tifo
  • Vaiolo
  • Varicella

Come si cura l’esantema?

In genere l’esantema regredisce spontaneamente nel giro di qualche giorno, in caso contrario è bene rivolgersi al medico, anche per avere indicazioni sul suo trattamento.

Il medico potrebbe suggerire l’uso di emollienti, lozioni, creme cortisoniche o antistaminici, a seconda delle cause che lo originano.