Ematemesi

I pazienti che soffrono di ematemesi vomitano sangue, questo può essere di colore rosso vivo oppure più scuro. In alcuni casi possono esservi tracce di cibo.

 

Quali patologie possono essere associate all’ematemesi?

Le patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Angiodisplasia
  • Dengue
  • Diverticoli esofagei
  • Ebola
  • Esofagite
  • Gastrite
  • Malattie della coagulazione
  • Sindrome di Mallory-Weiss
  • Tumore alla bocca
  • Tumore all’esofago
  • Tumore allo stomaco
  • Ulcera duodenale
  • Ulcera gastrica
  • Ulcera peptica
  • Varici esofagee

Come si cura l’ematemesi?

L’ematemesi è una condizione seria, pertanto in sua presenza è bene rivolgersi al medico o al Pronto soccorso. Per trattarla, il paziente potrebbe essere sottoposto a terapia farmacologica o a trasfusioni di sangue.