Dolore oculare

Questo dolore colpisce l’occhio e può avere carattere continuo oppure intermittente.

Se si presenta da solo, in genere il dolore è dovuto ad altre condizioni mediche (come infiammazione del nervo trigemino associata a sinusite o a Herpes) e si manifesta a livello dell’occhio.

In presenza invece di occhi rossi, lacrimazione o gonfiore palpebrale, il dolore potrebbe essere dovuto a patologie oculari come per esempio congiuntivite, uveite o glaucoma.

 

Quali patologie possono essere associate al dolore oculare?

Le patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Allergia da contatto
  • Astigmatismo
  • Blefarite
  • Calazio
  • Cefalea
  • Cheratocono
  • Congiuntivite
  • Dacriocistite
  • Dengue
  • Emicrania
  • Glaucoma
  • Herpes simplex
  • Herpes zoster oftalmico
  • Infiammazione del nervo trigemino
  • Malattia da graffio di gatto
  • Neurite ottica
  • Orzaiolo
  • Retinoblastoma
  • Sindrome dell’occhio secco
  • Sinusite
  • Toxoplasmosi
  • Trauma
  • Ulcera corneale
  • Ustioni
  • Uveite

Come si cura il dolore oculare?

È necessario rivolgersi all’oculista, al fine di individuare la causa all’origine del disturbo e avere indicazioni circa il rimedio più appropriato.

Se il dolore è conseguente a un trauma o a un’ustione, è bene recarsi in Pronto soccorso.