Dolore e gonfiore al dito

Il dolore a uno o a più dita può presentarsi in maniera diversa: può essere un dolore pulsante, acuto, crampiforme o che porta a indolenzimento. Possono inoltre associarsi rossore, bruciore e prurito.

Il gonfiore può inficiare il movimento e la funzionalità delle dita coinvolte.

Quali sono le cause di dolore e gonfiore al dito?

Dolore e gonfiore possono essere dovuti a sindrome del tunnel carpale, infiammazioni e infezioni a carico dei tendini flessori, ma anche altre infezioni, patologie infiammatorie (artrite, artrosi, artrite reumatoide, artrite psoriasica), disturbi della circolazione periferica o allergie.

 

Quali patologie possono essere associate a dolore e gonfiore al dito?

Le patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Allergia da contatto
  • Artrite
  • Distrofia muscolare
  • Herpes simplex
  • Fratture
  • Infezioni
  • Lussazioni
  • Onicofagia
  • Osteoporosi
  • Patereccio
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Sclerosi multipla
  • Tenosinovite
  • Traumi
  • Tumori

Come si curano dolore e gonfiore al dito?

Riposo, impacchi freddi e farmaci antinfiammatori possono alleviare il dolore. È bene però rivolgersi al medico, al fine di individuare la causa all’origine del disturbo e avere indicazioni circa il trattamento più appropriato.

Se il dolore e il gonfiore sono conseguenti a un trauma, è bene rivolgersi al Pronto soccorso, per escludere la presenza di una frattura.