Cheratosi piliare

La cheratosi piliare è una condizione a carico della pelle: questa presenta ispessimenti e foruncoli bianchi o rossi. I pazienti che ne soffrono possono esserne colpiti su braccia, cosce, glutei e guance. La cheratosi piliare in genere scompare dopo i trent’anni di età.

Quali patologie possono essere associate alla cheratosi piliare?

Alcune delle patologie più comunemente associate a questa condizione sono dermatite atopica e ittiosi.

Cosa fare in caso di cheratosi piliare?

Non è disponibile un vero e proprio trattamento contro la cheratosi piliare. Può essere di aiuto ammorbidire gli ispessimenti con creme specifiche oppure utilizzare esfolianti topici, purché non aggressivi. È sempre bene mantenere la pelle pulita e idratata. Alcuni pazienti possono trarre giovamento dalla terapia laser. In ogni caso, è consigliabile consultare il medico, al fine di ottenere consigli appropriati per la propria pelle.