Bradicinesia

Che cos’è la bradicinesia?

La bradicinesia è una condizione che comporta un rallentamento e una difficoltà di controllo dei movimenti volontari, come camminare. Ha esordio graduale, tende a diventare più grave con il passare del tempo, con compromissione di alcune azioni quotidiane.

Quali sono le cause della bradicinesia?

La carenza a livello cerebrale di dopamina è la causa di questo disturbo. La dopamina infatti è una molecola fondamentale nel controllo dei movimenti volontari.

Quali patologie possono essere associate alla bradicinesia?

Questa condizione può essere associata al morbo di Parkinson.

Cosa fare in caso di bradicinesia?

In sua presenza è opportuno consultare il medico. Una terapia farmacologica (con levodopa o agonisti dopaminergici) può aiutare a ridurre i sintomi, sebbene non esista una cura per la bradicinesia legata al Parkinson.