Braccia gonfie

Che cosa sono le braccia gonfie?

I pazienti che presentano gonfiore alle braccia possono aver subito una reazione infiammatoria, in seguito a patologie, traumi, assunzione di farmaci o cattive abitudini, in particolare il fumo.

Quali patologie possono essere associate alle braccia gonfie?

Alcune delle patologie più comunemente associate a questa condizione sono:

  • Aneurisma
  • Artrite reumatoide
  • Cellulite
  • Dermatomiosite
  • Infezioni
  • Insufficienza renale
  • Insufficienza venosa
  • Linfedema
  • Linfoadenopatie
  • Lupus eritematoso sistemico
  • Polimiosite
  • Reazioni allergiche
  • Scleroderma
  • Scompenso cardiaco
  • Sindrome di Raynaud
  • Tromboflebite
  • Trombosi venosa profonda
  • Vasculite

Cosa fare in caso di braccia gonfie?

Se il disturbo ha carattere duraturo, è bene consultare il medico al fine di individuare la causa che lo origina e definire il rimedio migliore. A seconda dei pazienti, potrebbe essere necessario modificare alcune abitudini di vita (farmaci, fumo), avviare una terapia farmacologica o un percorso di fisioterapia.