L’espressione anuria designa la mancanza di emissione di urina da parte dell’apparato urinario.

Quali sono le cause dell’anuria?

L’anuria può essere dovuta a un ridotto flusso sanguigno nei reni, a un’ischemia prolungata, all’assunzione di alcuni farmaci o a fenomeni di necrosi.

Quali patologie possono essere associate all’anuria?

Alcune delle patologie che possono essere legate a questa condizione sono:

 

  • Insufficienza renale
  • Sepsi
  • Shock settico

 

Come si cura l’anuria?

La presenza di questo disturbo non va sottovalutata, per cui in presenza di una significativa riduzione della produzione di urina è bene contattare subito il medico. La cura dell’anuria dipenderà dalle cause che l’hanno originata. I casi più gravi potrebbero necessitare di emodialisi, una procedura di “pulizia” del sangue.