Anelli di Kayser-Fleischer

Gli anelli di Kayser-Fleischer sono un disturbo a carico dell’occhio, si tratta di anelli di colore giallo-bruno che si presentano nei pressi della giunzione sclero-corneale. Il colore è dovuto alla loro composizione: depositi di rame.

Quali patologie possono essere associate agli anelli di Kayser-Fleischer?

Gli anelli di Kayser-Fleischer sono caratteristici della malattia di Wilson, un morbo che causa un corretto smaltimento del rame con conseguente accumulo. Gli anelli di Kayser-Fleischer solo di rado sono associati ad altre patologie epatiche.

Come si curano gli anelli di Kayser-Fleischer?

Non sempre gli anelli di Kayser-Fleischer sono visibili a occhio nudo, nella maggior parte dei casi vengono infatti rilevati nel corso di una visita oculistica, mediante lampada a fessura. Il loro trattamento non è diretto, ma è conseguente alla cura della patologia che li causa.