Che cos’è il gomito?

Il gomito è l’articolazione dell’arto superiore che collega il braccio e l’avambraccio; è composto dall’estremità inferiore dell’omero e da quelle superiori di ulna e radio.

Questa articolazione permette la flessione e l’estensione dell’avambraccio rispetto alla parte superiore del braccio e garantisce la rotazione di avambraccio e polso.

Le superfici ossee sono rivestite da un sottile strato di cartilagine. L’articolazione è inoltre avvolta da una capsula rinforzante e lubrificante, la cui membrana sinoviale produce un liquido che riempie gli spazi vuoti fra le ossa, riducendo l’attrito, mentre l’ampio sistema di legamenti posti intorno alla capsula aiutano il gomito a rimanere stabile e a sopportare gli stress meccanici.

A cosa serve il gomito?

L’articolazione del gomito permette la flessione e l’estensione dell’avambraccio e consente la rotazione del radio, rendendo così possibili le azioni di pronazione e supinazione della mano e del polso.