Che cos’è la caviglia?

La caviglia è un’articolazione del piede ed è formata dal legame tra la tibia e il perone le ossa del tarso, all’interno del piede. Il malleolo mediale, la parte interna della tibia, compone con il malleolo laterale del perone una sorta di coppa che circonda il tarso, evitando che l’articolazione si sposti verso l’esterno.

A controllare il movimento della caviglia anche un insieme di legamenti che contribuiscono a scongiurare le lussazioni dell’articolazione pur consentendo una lieve flessibilità laterale, utile per mantenere l’equilibrio e per gli spostamenti su superfici irregolari.

A che cosa serve la caviglia?

Questa articolazione si occupa dell’equilibrio e del movimento del corpo per lo svolgimento di attività come il mantenimento della posizione eretta, la deambulazione o la corsa. Si fa inoltre carico del peso del corpo.

La caviglia consente la plantarflessione e la dorsiflessione del piede: la plantarflessione è il movimento che permette di spingere il piede verso il basso, per esempio quando si cammina sulle punte. La dorsiflessione si verifica invece quando il piede si flette verso l’alto, per esempio quando si cammina sui talloni.