Apparato muscolo-scheletrico

L’apparato muscolo-scheletrico è composto da ossa, articolazioni e muscoli e ha il compito di sostenere e difendere l’organismo, oltre che di consentirne il movimento. Si tratta della struttura più voluminosa del corpo umano, poiché costituisce circa l’80% del suo peso complessivo. L’insieme di ossa e articolazioni forma l’apparato scheletrico; ossa, articolazioni e muscoli formano invece, insieme, l’apparato muscolo-scheletrico.

Che cos’è l’apparato muscolo-scheletrico?

L’apparato muscolo-scheletrico è l’insieme di ossa, articolazioni e muscoli, la cui azione è quella di sostenere l’organismo e consentirgli il movimento.

Le ossa

Le ossa rappresentano una struttura estremamente specializzata di tessuto connettivo di sostegno, contraddistinto da una forte mineralizzazione e caratterizzato da durezza e resistenza meccanica. In base alla loro forma, le ossa si dividono in genere in ossa lunghe, ossa piatte, ossa brevi e ossa irregolari.

Le articolazioni

Le articolazioni sono un insieme di elementi (tessuto fibroso e/o cartilagineo, legamenti, capsule, membrane) che connettono le ossa. I capi ossei di cui sono formate possono essere mobili (per esempio per il ginocchio e la spalla), semimobili (per esempio l’articolazione della colonna vertebrale) o fissi (per esempio ossa del cranio e del bacino), in base alla loro necessità di originare movimenti più o meno ampi o sistemi di ancoraggio stabile: i termini scientifici per le suddette articolazioni sono: diartrosi (articolazioni mobili), anfiartrosi (semimobili) e sinartrosi (fisse).

I muscoli

Il muscolo è un organo composto soprattutto da fibre muscolari in grado di contrarsi. I muscoli dell’organismo si dividono in due macro tipologie: la muscolatura striata, detta anche “rossa” o volontaria, controllata dalla volontà dell’individuo, e la muscolatura liscia, detta anche “bianca” o involontaria, caratterizzata da un’attività contrattile autonoma e indipendente. Il cuore, anche detto miocardio, è una tipologia di muscolo dalle proprietà particolari: pur avendo caratteristiche istologiche simili a quelle dei muscoli volontari agisce infatti come un muscolo involontario, indipendente dalla volontà dell’uomo.

A cosa serve l’apparato muscolo-scheletrico?

Le funzioni fondamentali dell’apparato muscolo-scheletrico sono quelle di sostenere e difendere l’organismo umano oltre che consentirne il movimento.