Vene e sistema venoso

Le vene sono i vasi sanguigni incaricati di trasportare il sangue dalle zone periferiche del corpo verso il cuore (direzione centripeta). A parte le vene polmonari, che trasportano sangue pieno di ossigeno e sostanze nutritive, le altre vene portano sangue carico di anidride carbonica e elementi di rifiuto e scarso di ossigeno.

In base al diametro del vaso sanguigno, le vene si suddividono – dal diametro più piccolo a quello più grande – in capillari venosi, venule, vene di calibro ridotto, vene di medio calibro e vene di grande calibro. Le pareti delle vene sono formate da tre tuniche collocate una sull’altra (esterna, media e interna), sono più fini delle pareti delle arterie e sono caratterizzate dalla maggioranza della parte muscolare su quella elastica.

Che cosa sono le vene e il sistema venoso?

Le strutture basilari che formano il sistema venoso sono:

  • la vena cava superiore
  • la vena cava inferiore
  • le vene polmonari

La vena cava superiore

La vena cava superiore è un ampio tronco venoso che trasporta al cuore il sangue scarso di ossigeno che viene dalle aree superiori del corpo (testa, collo, arti superiori, alcuni organi del torace). La sua lunghezza è circa 7 centimetri e il suo diametro, a livello dello sfocio, è circa 22 millimetri.

La vena cava inferiore

La vena cava inferiore è il più ampio tronco venoso dell’intero organismo umano, il cui ruolo è quello di canalizzare verso il cuore il sangue scarso di ossigeno che viene dalle parti basse del corpo (cioè dagli arti inferiori e da tutti gli organi posti al di sotto del diaframma). La sua lunghezza media è 22 centimetri e il diametro è circa 30 millimetri.

Le vene polmonari

Le vene polmonari si incaricano di trasportare il sangue ossigenato che proviene dai polmoni verso il cuore (precisamente all’atrio sinistro) da cui viene poi spedito in tutto l’organismo. Insieme alle arterie polmonari formano la circolazione polmonare (detta anche “circolazione cuore-polmoni” o “piccola circolazione”), ovvero quella zona dell’apparato circolatorio che consente al sangue carico di anidride carbonica e prodotti di rifiuto originario da tutti gli organi e tessuti dell’organismo di trasferirsi dal cuore ai polmoni per essere pulito e tornare ancora al cuore da dove viene mandato, ossigenato e ricco di sostanze nutritive, a organi e tessuti.

A cosa servono le vene e il sistema venoso?

Le vene trasportano il sangue dai distretti periferici del corpo al cuore.