“Siamo ciò che mangiamo? Il cibo può diventare cura?”: gli specialisti di Humanitas Gradenigo a Martedì Salute

cibo salute

“Il cibo diventa cura”: martedì 26 marzo (ore 10, Auditorium della Città metropolitana) ne parlano il dottor Mohammad Ayoubi, la dottoressa Daria Bongiovanni e il dottor Matteo Goss assieme allo chef del ristorante “Del Cambio”, Matteo Baronetto.

Siamo davvero ciò che mangiamo? Il cibo può diventare cura? Quali sono gli errori più comuni che commettiamo a tavola? E quali sono gli effetti clinici generati dalle cattive abitudini alimentari? A queste e a tante altre domande risponderanno martedì 26 marzo, a partire dalle ore 10 nell’Auditorium della Città metropolitana (corso Inghilterra 7, Torino), i relatori dell’incontro inserito nei “Martedì Salute”, ciclo di incontri dedicati alla prevenzione attraverso le parole degli specialisti.

A illustrare “Siamo ciò che mangiamo? Il cibo diventa cura” saranno il dottor Mohammad Ayoubi, responsabile della Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva di Humanitas Gradenigo; la dottoressa Daria Bongiovanni, dietista di Humanitas Gradenigo; il dottor Matteo Goss, chirurgo endoscopista di Humanitas Torino e Matteo Baronetto, chef del ristorante “Del Cambio” di Torino.

Chi intende curare la propria salute sa bene quanto sia importante conoscere oggi i concetti fondamentali di prevenzione, screening e corretto stile di vita: imparare a comprendere gli errori che facciamo rappresenta il primo passo per impostare in modo adeguato la propria vita, riducendo al minimo le possibilità di ammalarsi e minimizzando i danni qualora si verificasse.

Nell’incontro del 26 marzo, il dottor Ayoubi metterà in guardia il pubblico dagli effetti negativi più frequenti (e talvolta così subdoli da apparire invisibili) legati alla cattiva alimentazione: inidonei comportamenti reiterati nel tempo possono condurre allo sviluppo di patologie importanti che emergono soprattutto durante l’età più matura. La dottoressa Bongiovanni illustrerà un modello alimentare che in Humanitas Gradenigo si sta rivelando particolarmente efficace, oltre che per combattere obesità e sovrappeso, nella cura del mal di testa cronico e nella gestione dei pazienti afflitti da patologia tumorale. Infine, il dottor Goss e lo chef Baronetto dialogheranno sullo stretto rapporto esistente tra cibo e salute, mostrando esempi concreti di come anche la cucina stellata possa diventare un luogo di cura, anche attraverso menu creati ad hoc sulla singola patologia.

L’ingresso ai “Martedì Salute” è libero fino a esaurimento posti. L’Auditorium della Città metropolitana di Torino si trova in corso Inghilterra 7, proprio accanto al grattacielo Intesa San Paolo ed è facilmente raggiungibile anche con la Metropolitana.